Natale con i tuoi, e Pasqua chi può dirlo

Ingredienti: i regali
Quando: a Pasqua
Con chi: arriva a sorpresa
Mood: la rivincita dell’agnello
[nggallery id=49]

Quale migliore momento per tornare su questi schermi se non a Pasqua,  risorgendo dal silenzio che ha inghiottito gli ultimi giorni? E dunque eccoci qui, a scartare prelibatezze provenienti da laboratori artigianali, riscoprendo sapori e forme che preannunciano il Passaggio. Che poi questo rappresenta la Pasqua, anche etimologicamente: un momento di passaggio. E allora godiamocelo questo passaggio, da una stagione cupa e fredda alla promessa di una primavera leggera e tiepida.

Ed in questo passaggio non mancano le sorprese: di chi perde un treno e si ferma due giorni a casa riempendola, e di chi su un treno invece ci è risalito e pian piano si avvicina. E si avvicendano sulla mia tavola colombe, pulcini e agnelli rigorosamente in versione cioccolatosa, così da non appesantire troppo la coscienza ma soltanto il giro vita.

In tutto questo movimento il tempo per cucinare si è fermato purtroppo alle buone intenzioni, ma sento già l’arrivo di nuove ricette per questa nuova stagione.

Buon appetito, e sopratutto buona resurrezione.

Avatar di Alessandra

About Alessandra Scucces

"Adoro scrivere, ridere, e i dolci cremosi. Ho una passione per i sacchetti di carta, un PhD alle spalle e Milano da conquistare. Questo è il mio diario di bordo con la certezza che, qualunque cosa accada, posso sempre dirla su WhatsApp."
This entry was posted in Tradizione and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>