I love Autumn – La crema di zucca e patate

Ingredienti: zucca napoletana 500 g circa, 1 patata media, vino bianco, aglio olio pepe nero
Quando: a cena
Con chi: chi c’è c’è, chi non c’è s’arrangi
Mood: con le forze residue
 
 
 

 Con le forze residue del dopo palestra, si diceva,trascinatevi a casa e accendete il fuoco per scaldare le patate e la zucca che avevate preventivamente tagliato a tocchetti, stufato con un filo d’olio, aglio, allungato con vino bianco e un po’ d’acqua e zac! coperchio, poi di corsa a preparare il borsone per l’aerobica. Yeah.

È un duro lavoro, ma qualcuno dovrà pur soffrire su quello step. Come nelle migliori storie d’amore ci siamo giurati amore eterno, traditi, lasciati, pensati per lungo tempo e –finalmente- ricongiunti. Almeno per il prossimo trimestre, chè qui a tempo indeterminato non c’è nemmeno il sudore.

Quindi basterà frullare il tutto, condire a piacere con parmigiano, pepe nero e sbranare la vostra crema prima di accasciarvi – o prima di accorgervi che avete dimenticato le scarpe in palestra, come me.

Buon appetito, e che lo squat sia con voi.

Post Scriptum della giornata:

 

 

 

 

 

 

Avatar di Alessandra

About Alessandra Scucces

"Adoro scrivere, ridere, e i dolci cremosi. Ho una passione per i sacchetti di carta, un PhD alle spalle e Milano da conquistare. Questo è il mio diario di bordo con la certezza che, qualunque cosa accada, posso sempre dirla su WhatsApp."
This entry was posted in MoodFood, Vita da Ginnasta and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>