La frittata per un giorno triste

Ingredienti: ricotta, uova, menta, sale, pepe nero. Olio per cuocere
Quando: per cena
Con chi : da soli
Mood: sentiamoci domani

Aprite  -vostro malgrado- il frigorifero. Prendete quel solitario vasetto di ricotta e mettetelo in una ciotola in compagnia di 2 uova e sbattete il tutto fino ad avere un composto omogeneo e cremoso, o finché il giramento di forchette non si sarà esaurito.

Aggiungete gli immancabili sale e pepe, e siccome la giornata è stata già avara, pure una bella manciata di menta.

Il suo profumo tonifica e il verde, si sa, è il colore  della speranza.

Cuocete a fuoco medio e non abbiate fretta, che pure la frittata vuole il suo tempo.

Buon appetito, ed anche oggi è andata.

Avatar di Alessandra

About Alessandra Scucces

"Adoro scrivere, ridere, e i dolci cremosi. Ho una passione per i sacchetti di carta, un PhD alle spalle e Milano da conquistare. Questo è il mio diario di bordo con la certezza che, qualunque cosa accada, posso sempre dirla su WhatsApp."
This entry was posted in MoodFood and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>